straffi

Oggi vi voglio parlare di un grandissimo talento italianoconosciuto e famoso in tutto il mondo.

E’ cresciuto in una terra bellissima e misteriosa dove da bambino poteva trovare spazi infiniti per la propria fantasia. Il suo sogno era quello di diventare creatore di storie e personaggi capaci di affascinare soprattutto una giovane fascia d’età.

Appena dodicenne, Iginio fa fruttare la sua fantasia e le sue potenzialità vendendo i suoi disegni e altri lavori creativi al fine di tirare su qualche soldo.Ha iniziato la sua carriera come autore di fumetti quando frequentava l’università: le sue storie sono state pubblicate su riviste nazionali ed internazionali quali Lancio Story, Comic Art e Heavy Metal.

Ancora giovanissimo ha avuto la soddisfazione di essere notato dalla prestigiosa casa editrice di fumetti “Sergio Bonelli Editore” di Milano, dove lavora alla famosa serie “Nick Raider”.Ad un certo punto della sua vita decise di lasciare l’Italia per esplorare il resto del mondo.

Nel 1995 è tornato in Italia ed ha fondato un piccolo studio di animazione, la Rainbow. In poco più di dieci anni la Rainbow si è trasformata in una holding con 10 aziende. Rainbow si occupa di una vasta rosa di produzioni, dalla tv al cinema ai giocattoli ad internet e prodotti multimediali fino all’editoria.I suoi sogni di bambino sono diventati realtà ed ora è Presidente e Amministratore Delegato della Rainbow Group, studio di animazione leader nell’industria cinematografica e televisiva. Rainbow è conosciuta in tutto il mondo perché ha creato un fenomeno: “Winx Club”.

Tanti italiani e il resto del mondo lo conosce con il nome WINX, più che per il suo nome e cognomeIginio Straffi: nato e cresciuto nella provincia di Macerata regista, produttore televisivo e animatore, presidente e fondatore dello studio di animazione.

La serie Winx Club è diventata un vero fenomeno mondiale. Il Winx Club è un gruppo di fate formato da sei ragazze che studiano al college per fate di Alfea nella Dimensione Magica. Le fate, durante gli anni che passano nella scuola, anche grazie all’aiuto di altre fate e di creature magiche, si troveranno a combattere e sconfiggere pericolosi nemici, ma tra battaglie e magie vivranno momenti di felicità e tristezza, proprio come delle normalissime ragazze adolescenti.

Oggi, “Winx Club” ha ottenuto un grande successo televisivo vantando ben 5 serie TV già trasmesse e la sesta in produzione, è al 1° posto per audience ed oggi viene riconosciuta come un fenomeno! La serie TV è trasmessa in oltre 150 paesi dalle principali TV del mondo, e i prodotti di licensing a marchio Winx Club sono distribuiti da oltre 350 società in tutto il mondo tanto che oggi in Europa è il brand più conosciuto tra le ragazzine.

Iginio non si è fermato qui e l’approdo al grande cinema è una conseguenza diretta dell’exploit televisivo: nel novembre del 2007 le cinque fatine volano nelle sale con Winx club – il segreto del regno perduto realizzato in grafica computerizzata e tridimensionale, in animazione CGI (un salto di qualità ulteriore per la serie animata): pubblico entusiasta e una nomination ai David di Donatello. Non contento di tutto ciò nel 2010 è la volta di un altro colpo vincente per Iginio, il più interessante e innovativo: realizzare il primo cartoon cinematografico italiano interamente in 3D, il sequel Winx Club 3D – Magica Avventura. Dopo due anni ecco che arriva Gladiatori di Roma, una nuova animazione ambientata stavolta nella città eterna e in 3D.

Iginio va oltre la fantasia ed è così che nel maggio del 2011 nasce il parco giochi Rainbow – Magicland, costruito alle porte di Roma che vince il premio “Parco dell’anno 2012″.

Un parco bellissimo, magico dove poter vivere veramente nel mondo delle fate, dei cartoni animati, spettacoli di animazione e della fantasia.Tutto questo è successo ad un giovane ragazzo che ha deciso di far diventare realtà i suoi sogni e ha permesso e sta permettendo di sognare a tantissime bambini e adulti.E proprio come canta la canzone “Over the Rainbow” cantata da Judy Garland nel film ” Il mago di OZ”:Somewhere over the rainbow – Skies are blue – And the dreams that you dare to dream – Really do come true(Da qualche parte sopra l’arcobaleno – I cielo è blu – E i sogni che hai il coraggio di sognare – Diventano realtà)

Una vera storia di prosperità!